Quando si viaggia dopo la Pandemia?

 
 
Ok, ce l’abbiamo quasi fatta, alla fine del 2020 manca poco e sono certa che presto torneremo a viaggiare!
 
Lo credi anche tu?
 
Beh, io intanto mi sono portata avanti e ho già studiato il calendario del prossimo anno per individuare i ponti ideali per programmare qualche viaggetto.
 
In questo articolo ti darò anche qualche spunto per possibili mete ottime per il periodo.
 
Sei pronto?  Iniziamo!

Pasqua 

 

 
La domenica di Pasqua sarà il 4 Aprile e considerando che solitamente le scuole chiudono per quasi una settimana, puoi pensare anche un viaggetto di più giorni.
 
Dove andare?
 
Potrebbe essere interessante visitare qualche città europea, ma penso anche che un tour della Sicilia o della Costiera Amalfitana possano dare grandi soddisfazioni: non farà ancora troppo caldo, anzi, le temperature saranno certamente gradevolissime e perfette per delle visite in tutta tranquillità!
 
Se invece hai un’intera settimana a disposizione e preferisci passarla al mare potresti optare anche per le Canarie o il Mar Rosso!

Festa della Liberazione (25 Aprile) e Festa del Lavoro (1 Maggio)

 

 
Cadranno rispettivamente di domenica e di sabato, quindi potrebbero essere adatti al massimo a una gita fuori porta, in giornata o da una notte al massimo.
 
Ti consiglio in questo caso una pausa relax in un agriturismo, magari abbinandoci una buona degustazione di vini e prodotti tipici, oppure qualche ora in SPA.

Festa della Repubblica (2 giugno)

 
Arma a doppio taglio in quanto cade di mercoledì e questo potrebbe significare o un ponte super lungo (sabato-mercoledì o mercoledì-domenica) o niente ponte, ma solo una pausa molto gradita a metà settimana.
 
Se sarai tra i più fortunati e potrai godere di un ponte lungo potrai pensare anche ad un primo tuffo in mare, magari nel Sud Italia o combinando i voli gusti alle Canarie o nel sud della Spagna, dove tra l’altro puoi trovare anche molto da visitare (a temperature ancora accessibili!)

Ferragosto (15 agosto)

 

 
Sarà in domenica quindi ti auguro di trovarti già in vacanza in qualche posto spettacolare, altrimenti, goditi almeno una buona grigliata in compagnia degli amici giusti!
 
 

Ognissanti (1 Novembre)

 

 
Nel 2021 la festa di Ognissanti cadrà di lunedì, quindi non male direi: avrai a disposizione un buon week end lungo per  visitare una capitale europea o farti un giro in una città d’arte, oppure ancora ti consiglio un week-end enogastronomico in qualche angolino del nostro fantastico paese!

Immacolata (8 dicembre)

 
Anche qui dipende da quanto sei fortunato: l’8 dicembre 2021 sarà ancora di mercoledì, quindi o ponte molto lungo o niente.
Eh sì, devo dire che qui i milanesi che festeggiano Sant’Ambrogio il 6 avranno un vantaggio!
 
Cosa fare all’Immacolata? 
 
Beh, avrai l’imbarazzo della scelta: Mercatini di Natale, una città europea, o ancora le prime sciate in montagna!

San Silvestro (31 Dicembre)

 
Concluderemo l’anno in bellezza: il 31 dicembre sarà di venerdì quindi potremo permetterci di festeggiare senza pensare al domani, perché avremo ben 2 giorni per riprenderci.
 
Che tu sia in montagna, all’estero o in un agriturismo per il Veglione, potrai trascorrere tranquillamente l’intero week end fuori casa!
Cosa ne dici, ti ho messo un po’ di voglia di viaggiare?
 
Io non vedo l’ora!
 
E tu dove andresti in uno di questi ponti?
Fammelo sapere nei commenti e se ti va, condividi l’articolo, invoglierai qualche amico a viaggiare e mi aiuterai a far crescere il mio blog!

Pubblicato il: 2020-12-11

Potrebbe interessarti anche


PARIGI

PARIGI

Viaggio tra le luci di Natale - parte2